Le persone e la comunità

La piattaforma COIMA ha posto alla base della sua strategia di crescita le competenze dei propri collaboratori: una squadra di professionisti motivati e preparati, che contribuisce al raggiungimento degli obiettivi aziendali.

COIMA RES presidia direttamente, attraverso propri dipendenti, le funzioni chiave di gestione finanziaria, investimento, relazione con gli investitori, pianificazione e controllo di gestione, grazie al contributo di sei professionisti che si occupano dello sviluppo delle relazioni con tutti gli stakeholder della Società.

Le funzioni relative a Asset & Investment Management e Property & Development Management sono, invece, affidate rispettivamente a COIMA SGR e COIMA Srl.

COIMA RES crede nella crescita personale e professionale dei propri collaboratori e la promuove attraverso la strutturazione di piani formativi personalizzati, legati anche all’attività di valutazione individuale volta a valorizzare gli obiettivi raggiunti e focalizzare le aree di miglioramento.

Nel 2019, il “Knowledge Sharing Program”, un’iniziativa che coinvolge tutta la piattaforma COIMA attraverso presentazione di personale interno o di ospiti esterni, è proseguito e ha permesso di approfondire l’evoluzione dei principali trend di mercato e delle best practices di settore.

KNOWLEDGE SHARING PROGRAM

TEMI   SPEAKERS DATA
LESSON LEARNED
Aggiornamenti sui trend nel mondo dell’architettura
Nicola Leonardi gennaio
EXCELLENT SPEAKERS
Sostenibilità: evoluzione o rivoluzione
Atelier Ten gennaio
EXCELLENT SPEAKERS
Presentazione di best practice di architettura
Patricia Viel marzo
EXCELLENT SPEAKERS
Presentazione di best practice di architettura
Metrogramma
Andrea Boschetti
marzo
EXCELLENT SPEAKERS
Urban planning – La città del futuro
Christopher Choa marzo
LESSON LEARNED
Aggiornamenti sui trend nel mondo dell’architettura
Nicola Leonardi aprile
LESSON LEARNED
Aggiornamenti sui trend nel mondo dell’architettura
Nicola Leonardi aprile
EXCELLENT SPEAKERS
Total design: un approccio multidisciplinare
dalla città degli scali agli edifici one-stop-shop
ARUP Italia maggio
LESSON LEARNED
Aggiornamenti sui trend nel mondo dell’architettura
Nicola Leonardi luglio
KNOWLEDGE SHARING
L’evoluzione del BIM
Nicotra / Nigro ottobre
EXCELLENT SPEAKERS
Overview sull’economia globale
Sri Kumar Komal ottobre
KNOWLEDGE SHARING
Presentazione della strategia di sostenibilità di COIMA,
il presente e il future del settore immobiliare
Stefano Corbella dicembre

Attività promosse dalla Fondazione Riccardo Catella

La Fondazione Riccardo Catella è l’organo principale attraverso cui sono canalizzate le attività sociali e culturali della piattaforma COIMA. La Fondazione Riccardo Catella è stata creata nel 2005 da Manfredi Catella, fondatore e amministratore delegato di COIMA RES nonché Presidente della Fondazione stessa, con la missione di diffondere la cultura della sostenibilità nello sviluppo del territorio e di contribuire attivamente al miglioramento della qualità della vita urbana attraverso progetti di valorizzazione degli spazi pubblici e delle aree verdi. Da oltre dieci anni, la Fondazione Riccardo Catella realizza progetti civico-culturali per coinvolgere e sensibilizzare i cittadini sull’importanza del verde urbano, valorizzare le aree pubbliche della città e promuovere l’inclusione sociale di tutti i suoi abitanti. Alla guida della Fondazione Riccardo Catella c’è un Consiglio di Amministrazione, coadiuvato da un Comitato Scientifico con competenze specialistiche.

I principali progetti realizzati dalla Fondazione Riccardo Catella negli ultimi anni sono i seguenti:

BAM – BIBLIOTECA DEGLI ALBERI MILANO (dal 2018)

  • BAM è un progetto promosso dalla Fondazione Riccardo Catella. Grazie ad un’innovativa partnership pubblico-privata tra il Comune di Milano e COIMA, la Fondazione Riccardo Catella è responsabile della gestione, della sicurezza, della manutenzione e del programma culturale del parco pubblico Biblioteca degli Alberi. BAM è più di un parco: è un giardino botanico contemporaneo nel cuore di Milano dove vivere esperienze culturali a contatto con la natura. Il Parco Biblioteca degli Alberi, punto di riferimento e cuore verde dello skyline innovativo di Milano, con i suoi 10 ettari di estensione e la sua straordinaria collezione botanica, è un esempio unico in Italia. Il parco, disegnato dallo studio Inside Outside di Petra Blaisse (Amsterdam), è stato realizzato dalla piattaforma COIMA che, a giugno 2015, è subentrata al Comune di Milano nell’attuazione dei lavori come intervento da realizzare a scomputo del grande progetto urbanistico di Porta Nuova

PORTA NUOVA SMART CAMP
(dal 2018)

  • È un progetto inclusivo e innovativo che riunisce in un’esperienza comune bambini con disabilità o patologie gravi e croniche e bambini sani. Natura, architettura sostenibile e innovazione tecnologica sono i temi centrali delle attività del Camp, in concomitanza con i valori della Fondazione Riccardo Catella e del distretto di Porta Nuova. A luglio 2019 si è svolta la seconda edizione che ha coinvolto oltre 45 bambini in una settimana di attività creative, espressive, divertenti ed emozionanti strutturate sul modello di terapia ricreativa di Dynamo Camp, coordinate da un team di professionisti e volontari

MICOLTIVO, ORTO A SCUOLA
(dal 2012)

  • Dal 2012, la Fondazione Riccardo Catella, in collaborazione con il Comune di Milano e con il supporto scientifico del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi di Milano-Bicocca, promuove il programma MiColtivo, Orto a Scuola, con l’obiettivo di incoraggiare le giovani generazioni a una corretta e sana alimentazione attraverso l’esperienza concreta di orti didattici installati nei cortili delle scuole pubbliche cittadine, prevedendo una riqualificazione di questi spazi verdi